Drunk, Stoned or Stupid

Un party game per voi e i vostri STUPIDI amici !! (citazione dell’editore)

A turno ogni giocatore ricoprirà il ruolo di Giudice. Il giudice pesca una carta, la legge a voce alta. Ogni altro giocatore sceglie qualcuno nel gruppo che, secondo lui o secondo lei, corrisponde al meglio alla carta del Giudice spiegandone il motivo.
Dopo aver udito le “arringhe” dei vari giocatori, il giudice dichiara a chi assegna la carta e perché.
Chi riceve prima 7 carte perde. Non ci sono vincitori.
Ideale per gruppi di amici ma il gioco propone anche una variante per gruppi di persone che non si conoscono.
Molto carino per rompere il ghiaccio e raccontarsi un po’!
Anno 2014
Giocatori da 4 a 4
Età da 17 anni
Tempo di gioco 20 (da 15 a 30)
Voto BGG 4,4
Autore N/A
Casa editrice Asmodee Italia
Difficoltà 1,0
Gruppo -
A disposizione dal 23/02/2022
Note -
Recensione -
Allegato -